26.jpg16.JPG7.JPG31.jpg9.JPG1.JPG28.jpg15.JPG27.jpg19.JPG32.jpg14.JPG17.JPG8.JPG24.jpg11.JPG29.jpg22.jpg2.JPG23.jpg20.JPG3.JPG18.JPG30.jpg12.JPG6.JPG5.JPG21.JPG25.jpg10.JPG13.JPG4.JPG

Emmaus Ottobre 2018

 

 

Circolare pastorale della rettoria San Grato in Malanghero. Ottobre 2018. Anno XVII n° 11

Sito internet: sangratomalanghero.it

 

“DAMMI  UN  SEGNO…!”

 

“Sappilo Dio: farò del mio meglio. Non mi sottrarrò a questa vita. Continuerò ad agire ed a tentare di sviluppare tutti i doni che ho, se li ho. Non saboterò nulla.

Di tanto in tanto, però, dammi un segno.

E fa’ in modo che esca da me un po’ di musica, fa’ in modo che trovi una forma ciò che è in me, che lo desidera così tanto.

Etty Hillesum

 

FUTURO,  QUALE  FUTURO?

 

Dalla festa di san Grato fino alla festa di san Firmino a tutte le messe festive viene distribuito un articolo intitolato “Futuro, quale futuro?”; leggiamolo perché su questo siamo chiamati a riflettere in questi primi mesi dell’anno pastorale.

Scriviamo qualcosa: un passo che ci ha colpito particolarmente, un impegno concreto che potrebbe far crescere la nostra comunità… I biglietti si possono mettere nel cestino della questua.

 

ERA  MEGLIO  QUANDO…

 

In questo primo trimestre dell’anno pastorale ci vengono proposti alcuni momenti formativi intitolati: “Era meglio quando eravamo tutti italiani” (il 9 ottobre), “Era meglio quando le chiese erano piene” (23 ottobre), “Era meglio quando giocavamo con i giocattoli di legno” (il 13 novembre) ed “Era meglio quando morivamo prima” (il 27 novembre).

Informazioni ed iscrizioni (gratuite) presso don Dario Bernardo M.

 

CONCERTI

 

In occasione della ripresa delle attività dell’anno pastorale, ci vengono proposti ed offerti due concerti:

- domenica 21 ottobre alle ore 18, 45 (suonano gli allievi del liceo musicale Cavour),

- domenica 28 ottobre alle ore 11, 15: si esibisce la “Corale Città di Borgaro”.

 

GRAZIE

 

Grazie di cuore a tutti coloro che hanno voluto partecipare alla messa in suffragio di mia mamma celebrata qui a Malanghero.

don Dario Bernardo M. oblato benedettino

 

CONTI

 

Amministrazione dal 1° luglio al 29 settembre 2018.

- Entrate: questua festiva: 449 euro; per messe: 92; nel cestino dei libri: 135; questue delle messe feriali: 56; candelieri: 25; “Per grazia ricevuta”: 20; in occasione di un funerale: 100; offerta per i fiori: 29; alcune buste anonime: 280; “Grazie o Signore, per tutte le cose belle che ci hai regalato”: 100; offerta per i fiori: 27; “Grazie per il dono della vita, offerta per i fiori della chiesa”: 50; “In ricordo dei miei genitori”: 30; in occasione di un matrimonio: 100; offerta per i fiori: 33; totale 1.526 euro.

- Uscite: spese di sacrestia (ostie, candele, ecc.): 65 euro; manutenzione e pulizia ordinaria del complesso religioso: 370; per l’Emmaus: 42; per altre fotocopie: 20; per l’Emmaus stampato: 235; per la pulizia della chiesa: 69; bollette varie: 587; per lampadine: 12; per i fiori: 80; totale: 1.480 euro.

- Totale entrate: euro 1.526; totale uscite: 1.480; avanzano quindi 46 euro che vengono depositati sul conto postale della rettoria di San Grato di Malanghero.

- Per i monasteri poveri: questue delle messe feriali che precedono l’adorazione: 43 euro; buste: 80; totale: 123 euro.

- Per la chiesetta della Madonna del salice: dal candeliere: 25 euro.

- Per i lavori in casa canonica: affitto di don Dario B. M. da luglio a settembre: 600 euro; un’offerta per un totale di 20 euro; totale: 620 euro.

- Grazie all’iniziativa dell’impegno mensile, si sono raccolti ben 450 euro che sono stati accantonati per i piccoli cantieri di manutenzione ordinaria e per le emergenze.

- Sul conto corrente postale ci sono arrivate varie offerte per un totale di 20 euro.

- Raccolti nella messa feriale della Conferenza della San Vincenzo e destinati ai poveri da essa accompagnati: 39 euro.

- Per il conventino delle Suore: quando si celebra la messa feriale nella cappella del conventino la questua va alle Suore.

- Per il cantiere dei nuovi infissi della sacrestia e dell’ufficio parrocchiale (preventivo 3.008 euro): lotteria di agosto: 115; raccolta di agosto: 42; offerta: 100; raccolta di settembre: 71; totale raccolti 328 euro.

- Lotto “Spese varie” (progettazioni varie, architetto, elettricista, tasse, spese notarili per il passaggio dei beni dalla parrocchia di San Maurizio alla rettoria di Malanghero) per un totale di quasi 20.000 euro di preventivo. Entrate: raccolta di luglio: 32 euro; lotteria di luglio: 135; in totale raccolti 167 euro.

Si ricorda ai Lettori che il 10 % di tutto ciò che si raccoglie in chiesa viene destinato ai poveri (a Malanghero, in Italia, nelle missioni, ecc.).

 

GRAZIE  di cuore a tutti i Malangheresi e a coloro che frequentano la nostra sempre più bella chiesetta per la loro corresponsabilità e generosità.

Vostro don Dario Bernardo M. oblato benedettino

 

IMPEGNO  MENSILE

 

E’ possibile “autotassarsi” di dieci euro al mese per contribuire a dare alla nostra chiesetta, impegnata in grandi e radicali lavori di restauro, una piccola rendita fissa mensile. Questa iniziativa sta tenendo in piedi le casse della nostra comunità e rendendo possibili i lavori di restauro della chiesa e tante attività pastorali.

Pensaci! Per informazioni ed iscrizioni rivolgersi a don Dario Bernardo M.

 

COMUNITA’  IN  GITA

 

Sabato 27 ottobre viene organizzata un’uscita al Borgo Medievale di Torino (visita guidata). La visita sarà ripresa poi durante l’anno pastorale in occasione di un momento formativo. Informazioni ed iscrizioni presso don Dario Bernardo M.

 

SALA  CATECHISMO

 

Abbiamo finito di pagare i lavori di ristrutturazione della saletta del catechismo spendendo 3.780 euro che abbiamo così raccolto:

offerta dei genitori dei ragazzini del catechismo: 90 euro;

offerta dei genitori in occasione delle prime comunioni: 100;

questua della messa della giornata comunitaria: 98 (giugno 2015);

altra offerta dei genitori: 40;

salvadanaio dei ragazzi: 108;

“In suffragio dei morti della mia famiglia”: 500;

questua delle messe del giorno dell’inaugurazione: 215;

lotteria del giorno dell’inaugurazione: 184;

avanzo della cappella del Crocifisso: 38;

“Offerta in onore del beato fratel Luigi Bordino”: 10;

“Offerta di una nonna: grazie per cosa fate per i miei nipoti”: 150;

raccolta di luglio: 180;

lotteria di luglio: 160;

una busta anonima: 20;

raccolta di agosto: 94;

lotteria di agosto: 149;

“Chiedo preghiere per Giuseppe e Luisa sposi ed in suffragio dei genitori Marzia e Stefano e dei loro nonni”: 100;

raccolta della festa di san Grato: 134;

lotteria di settembre: 130;

raccolta di ottobre: 96;

lotteria di ottobre: 171;

offerta dei cresimandi: 70;

ricavati dalla gita ad Ivrea: 68;

lotteria di novembre: 163;

lotteria di marzo: 170;

“pizzata” con i genitori: 70;

varie offerte: 392;

lotteria di aprile: 80.

Come al solito non ci resta che dire  GRAZIE  di tutto a tutti!

 

CVS

 

Don Dario Bernardo M. è stato nominato (per ora in via sperimentale per un anno, poi si vedrà…) assistente diocesano del CVS (Centro Volontari della Sofferenza), l’associazione di Bruna.

 

PIZZA  COMUNITARIA

 

Per festeggiare la ripresa dell’anno pastorale (ogni occasione è buona per far festa) viene organizzata una pizza domenica 7 ottobre. Ritrovo alle ore 19, 30 in piazza, per informazioni ed iscrizioni chiamare Anna al numero 335.126.45.51.

Tutti sono invitati!

 

AGENDA  COMUNITARIA

 

Domenica 30: ore 10, 30 messa, ore 18 messa, a seguire incontro di tutti coloro che sono interessati alla chiesetta della Madonna del salice;

lunedì 1° ottobre: ore 20, 30 messa;

martedì 2

mercoledì 3: ore 20, 30 messa;

giovedì 4

venerdì 5: ore 20, 30 messa, a seguire incontro della Commissione Cammino di fede;

sabato 6:ore 18 messa prefestiva alla chiesetta della Madonna del salice e rosario comunitario mensile;

domenica 7: ore 10, 30 ed ore 18 messa, dopo le due messe rosario comunitario mensile, ore 19, 30 pizza comunitaria;

lunedì 8: ore 16, 30 messa all’RSA, ore 20, 30 messa, a seguire incontro del gruppo “Carezza di Dio”;

martedì 9: ore 21 momento formativo (vedi finestra);

mercoledì 10: ore 18 messa;

giovedì 11: ore 20, 30 messa;

venerdì 12: ore 18 messa;

sabato 13

domenica 14, san Firmino nostro compatrono, festa della comunità ed inizio dell’anno pastorale: ore 10, 30 messa con processione, ore 18 messa, ciò che si raccoglie è per i restauri del nostro centro religioso;

lunedì 15: ore 20, 30 messa, a seguire incontro dei catechisti;

martedì 16: ore 20, 30 messa, a seguire adorazione eucaristica fino alle ore 22;

mercoledì 17

giovedì 18

venerdì 19: ore 20, 30 incontro di preghiera di Lectio Divina;

sabato 20

domenica 21: ore 10, 30 messa, a seguire incontro della Comunità San Benedetto, ore 18 messa, a seguire concerto (vedi finestra);

lunedì 22: ore 20, 30 messa, a seguire Conferenza di San Vincenzo “Beato padre Lataste”;

martedì 23: ore 18 messa, ore 21 momento formativo (vedi finestra);

mercoledì 24: ore 18 messa;

giovedì 25: ore 18 messa,

venerdì 26: ore 20, 30 messa, a seguire Consiglio Pastorale della Rettoria;

sabato 27: uscita (vedi finestra);

domenica 28: ore 10, 30 messa, a seguire concerto (vedi finestra), ore 18 messa.

 

L’ufficio della rettoria è aperto dopo ogni messa feriale o in qualsiasi altro momento previo appuntamento telefonico (347.788.21.32).