7.JPG24.jpg30.jpg13.JPG25.jpg31.jpg32.jpg17.JPG8.JPG29.jpg26.jpg1.JPG10.JPG3.JPG20.JPG2.JPG21.JPG12.JPG23.jpg19.JPG18.JPG4.JPG5.JPG11.JPG15.JPG28.jpg14.JPG9.JPG16.JPG6.JPG22.jpg27.jpg

Emmaus Ottobre 2017

 

Circolare pastorale della rettoria San Grato in Malanghero. Ottobre 2017. Anno XVI n° 11.

 

OTTOBRE  MESE  MISSIONARIO

 

L’unico pericolo è di non esser cristiani perché se uno lo è prima o dopo traspare anche senza farlo apposta.

Insomma, morale della favola: più formazione e meno attività ricreative e vedrai che in pochi secoli il mondo sarà cristiano.

Nessun genitore si sente in debito col prete che gli fa giocare il bambino, perché se non lo fa giocare lui ci penseranno altri o giocherà da solo.

Ben diverso è il legame che può nascere tra i genitori e il prete che forma i ragazzi. Il motivo è chiaro: di ciò che il ragazzo ha imparato resterà traccia e frutto per tutta la vita. Ma di ciò che giocato, non resterà nulla”.

don Lorenzo Milani

 

“IL  CAMION  GIALLO”

 

Nel contesto della nostra festa patronale di san Firmino, per la prima volta in Italia verrà presentato il libro di Fabrizio Pellegrino (con disegni di Salvatore Di Falco) intitolato “Il camion giallo”. Sul tavolino in fondo alla chiesa o in sacrestia possiamo trovarne copia.

 

INSIEME  IN  RICERCA

 

Un nuovo gruppo nasce in seno alla nostra piccola comunità; esso si chiamerà “Insieme in ricerca” e desidera offrire la possibilità a chi cerca il Signore di poterlo fare in modo comunitario. Il cammino del gruppo seguirà libri biblici e libri di spiritualità.

Per informazioni ed iscrizioni rivolgersi a don Dario Bernardo M.

 

“MA  TU,  DI  COSA  HAI  PAURA?”

 

Con la ripresa dell’anno pastorale ci viene proposta una prima serie di incontri formativi; essi (non è obbligatorio partecipare a tutti) si svolgeranno a Villa Lascaris di Pianezza dalle ore 21 alle ore 22, 30 al martedì sera.

I titoli: 10 ottobre: “Sanità in rosso, ci saranno cure per tutti?”, 24 ottobre: “Bullismo: chi protegge mio figlio?”, 14 novembre: “Saremo invasi dai migranti?” e 28 novembre: “Comanderanno i robot?”.

Informazioni ed iscrizioni presso don Dario Bernardo M.

 

LITURGIA  DELLE  ORE

 

Dalla festa di san Firmino riprenderemo, quando le condizioni lo consentiranno, la celebrazione dei vespri nella messa feriale serale.

 

GITA  AD  IVREA

 

Dalla “Comunità San Benedetto” viene la proposta di iniziare l’anno pastorale con una gita. La meta è Ivrea: visiteremo la cattedrale (nella cui cripta vi sono altari druidici, vari reperti romani, affreschi paleocristiani e medievali) e la chiesa di San Bernardino tutta affrescata (simile all’Annunciata in Val Camonica), la data sabato pomeriggio 21 ottobre.

L’iniziativa è aperta a tutti; informazioni ed iscrizioni presso don Dario Bernardo M.

 

LECTIO  DIVINA

 

Da venerdì 20 ottobre riprende il cammino di preghiera di Lectio Divina; ci accompagnerà la teologa Laura Verrani che già ben conosciamo ed alla quale siamo molto riconoscenti. I temi dell’anno pastorale saranno tre: la preghiera, la comunità e la violenza.

Necessario portarsi la Bibbia (ce ne sono in distribuzione in fondo alla chiesa), un quaderno per appunti ed una penna.

 

CONCERTI

 

In occasione della ripresa delle attività pastorali della nostra comunità ci viene offerta la possibilità di assistere a due concerti. Il primo sarà domenica 22 ottobre dopo la messa del mattino e si esibirà la Corale della Città di Borgaro, il secondo domenica 29 ottobre dopo la messa della sera e si esibiranno gli allievi del Liceo Musicale Cavour di Torino. I due concerti sono gratuiti.

 

VALLE  CAMONICA

 

Il soggiorno estivo in Valle Camonica ha “fruttato” 830 euro che la Comunità San Benedetto, che lo ha organizzato, ha destinato in parte (430 euro) ad assicurare il lavoro ad una persona in difficoltà ed in parte (400 euro) destinato ad altre uscite.

 

CONTI

 

Amministrazione dal 1° luglio al 30 settembre 2017.

- Entrate: questua festiva: 427 euro; per messe: 88; nel cestino dei libri: 127; offerta del coro Emmaus: 100; questue delle messe feriali: 52; candelieri: 21; “Per grazia ricevuta”: 20; “In memoria di Giovanni Aires nel primo anniversario”: 50; “In memoria di Francesca Pastore”: 20; offerta per i fiori: 25; “Per grazia ricevuta”: 100; “Per grazia ricevuta”: 100; offerta per i fiori: 24; “In onore della Madonna in ringraziamento”: 50; “Offerta per i libretti delle preghiere”: 50; offerta: 10; “Offerta in onore di san Grato in occasione del mio compleanno”: 40; offerta per i fiori: 28; totale 1.332 euro.

- Uscite: spese di sacrestia (ostie, candele, ecc.): 64 euro; manutenzione ordinaria del complesso religioso: 609; per l’Emmaus: 43; per altre fotocopie: 51; remunerazione predicatori, confessori e preti forestieri: 20; per l’Emmaus stampato: 235; per la pulizia della chiesa: 41; bollette varie: 572; per i fiori: 20; nuova targa del campanello: 20; fiori per la festa di san Grato: 79; totale: 1.754 euro.

 

- Totale entrate: euro 1.332; totale uscite: 1.754; disavanzo quindi di 422 euro che vengono prelevati dal conto postale della rettoria di San Grato di Malanghero.

- Per i monasteri poveri: questue delle messe feriali che precedono l’adorazione: 57 euro; buste: 50; totale: 107 euro.

- Per la chiesetta della Madonna del salice: dal candeliere dell’altare della Madonna: 22 euro.

- Per i lavori in casa canonica: affitto di don Dario B. M. da luglio a settembre: 600 euro; un’offerta: 300; totale: 900 euro.

- Grazie all’iniziativa dell’impegno mensile, si sono raccolti ben 360 euro che sono stati utilizzati per piccoli cantieri di manutenzione ordinaria (ad esempio abbiamo speso 360 per la pulizia e la manutenzione della varie caldaie e 50 euro per alcune riparazioni al campanile) e per le emergenze.

- Sul conto corrente postale ci sono arrivate varie offerte per un totale di 30 euro.

- Per il conventino delle Suore: quando si celebra la messa feriale nella cappella del conventino la questua va alle Suore.

- Offerta per i poveri: 10 euro.

- Restauro della saletta del catechismo (spesi 3.780 euro): raccolta di luglio: 180; lotteria di luglio: 160; una busta anonima: 20; raccolta di agosto: 94; lotteria di agosto: 149; offerta: 10; “Chiedo preghiere per Giuseppe e Luisa sposi ed in suffragio dei genitori Marzia e Stefano e dei loro nonni”: 100; raccolta della festa di san Grato: 134; lotteria di settembre: 130; in totale raccolti: 977 euro.

- Stanza per l’accoglienza (spesi 2.782): offerta: 100; offerta di una benefattrice: 500; in totale raccolti 600 euro.

- Lotto “Spese varie” (progettazioni varie, architetto, elettricista, tasse, spese notarili per il passaggio dei beni dalla parrocchia di San Maurizio alla rettoria di Malanghero, non ancora avvenuta…!) per un totale di quasi 20.000 euro di preventivo. Entrate: offerta: 50 euro; accoglienza dei pellegrini per fratel Luigi Bordino: 1.190; totale: 1.240 euro.

 

Si ricorda ai Lettori che il 10 % di tutto ciò che si raccoglie in chiesa viene destinato ai poveri (a Malanghero, in Italia, nelle missioni, ecc.).

 

GRAZIE  di cuore a tutti i Malangheresi e a coloro che frequentano la nostra sempre più bella chiesetta per la loro corresponsabilità e generosità.

Vostro don Dario Bernardo M. oblato benedettino

 

IMPEGNO  MENSILE

 

E’ possibile “autotassarsi” (come singoli, come famiglia o come gruppo) di dieci euro al mese per contribuire a dare alla nostra chiesetta, impegnata in grandi e radicali lavori di restauro, una piccola rendita fissa mensile.

Questa iniziativa sta tenendo in piedi le casse della nostra comunità e rendendo possibili i lavori di restauro della chiesa e tante attività pastorali.

Negli anni alcune persone e famiglie hanno aderito all’iniziativa, pensaci! Per informazioni e iscrizioni rivolgersi a don Dario Bernardo M.

Per offerte alla nostra chiesa si può usare il numero di conto postale: IBAN: IT.23Q.07601.01000.000.008.584.775 intestato a “Chiesa di San Grato vescovo”.

 

AGENDA  COMUNITARIA

ottobre mese missionario

 

Domenica 1° ottobre, inizio del mese missionario: ore 10, 30 ed ore 18 messa, dopo la messa del mattino incontro del coro Emmaus, dopo la messa della sera incontro di tutti coloro che sono interessati alla chiesetta della Madonna del salice; raccolta per i lavori di restauro nella saletta del catechismo.

lunedì 2: ore 20, 30 messa, a seguire incontro della commissione “Cammino di fede”;

martedì 3 e mercoledì 4: nessun appuntamento comunitario;

giovedì 5 inizio del triduo di san Firmino: ore 20, 30 messa, a seguire adorazione eucaristica;

venerdì 6: ore 20, 30 messa, a seguire rosario comunitario, a seguire incontro del gruppo liturgico (lettori e ministri);

sabato 7: ore 18 messa prefestiva alla Madonna del salice, ore 21 presentazione del libro di Fabrizio Pellegrino (vedi finestra);

domenica 8 san Firmino festa patronale ed inizio di tutte le attività pastorali della rettoria: ore 10, 30 messa con processione, ore 18 messa;

lunedì 9: ore 18 messa, a seguire incontro di tutte le persone interessate alla chiesetta di Santa Lucia;

martedì 10: prima conferenza sulla paura (vedi finestra);

mercoledì 11: ore 18 messa;

giovedì 12

venerdì 13: ore 20, 30 messa, a seguire Consiglio Pastorale;

sabato 14: 400° anniversario della fondazione del carisma vincenziano;

domenica 15: ore 10, 30 messa, a seguire Comunità San Benedetto, ore 18 messa, a seguire Fraternità fratel Charles De Foucauld; iniziativa “Domenica insieme…”;

lunedì 16: ore 18 messa, a seguire “Commissione preghiera dei fedeli”;

martedì 17: ore 20, 30 messa, a seguire primo incontro del gruppo “Insieme in ricerca”;

mercoledì 18: ore 18 messa;

giovedì 19

venerdì 20: ore 20, 30 incontro di preghiera di Lectio Divina;

sabato 21: uscita comunitaria ad Ivrea (vedi finestra);

domenica 22: ore 10, 30 messa, a seguire concerto (vedi finestra), ore 15, 30 cresime dei nostri ragazzi (a Caselle), ore 18 messa;

lunedì 23: ore 16, 30 messa all’RSA;, ore 18 messa;

martedì 24: ore 18 messa, a sera seconda conferenza sulla paura (vedi finestra);

mercoledì 25 e giovedì 26 nessun impegno comunitario;

venerdì 27: ore 20, 30 messa, a seguire conferenza di San Vincenzo “Beato padre Lataste”

sabato 28: ore 18 messa prefestiva alla Madonna del salice (se il clima lo permette);

domenica 29: ore 10, 30 messa, ore 18 messa, a seguire concerto (vedi finestra);

 

L’ufficio della rettoria è aperto dopo ogni messa feriale o in qualsiasi altro momento previo appuntamento telefonico (011.924.79.04, per concordare funerali 347.788.21.32).

 

NOTIZIE  DAL  SITO

 

Il nostro sito internet (www.sangratomalanghero.it) è stato arricchito di nuovo materiale. Cerca il sito, usalo, dacci consigli per migliorarlo.