4.JPG15.JPG28.jpg30.jpg24.jpg31.jpg1.JPG27.jpg13.JPG16.JPG3.JPG9.JPG12.JPG21.JPG11.JPG7.JPG19.JPG29.jpg10.JPG5.JPG18.JPG22.jpg32.jpg8.JPG14.JPG23.jpg6.JPG26.jpg25.jpg17.JPG20.JPG2.JPG

Emmaus Maggio 2024



Circolare pastorale della rettoria San Grato in Malanghero. Maggio 2024. Anno XXIV n° 7

sito internet della comunità: sangratomalanghero.it

 

MAGGIO  MESE  MARIANO

 

“Una vita cristiana intesa come assimilazione e meditazione della Parola, come costante adorazione della grazia, come servizio a vantaggio della Chiesa, anzi come servizio della Chiesa stessa sarebbe incomprensibile ed irreale senza Maria, la madre del Signore.

Maria è il segno di riconoscimento a cui guardare per vivere e pensare rettamente”.

Hans Urs Von Balthasar, teologo gesuita

 

LECTIO  DIVINA

 

Venerdì 14 giugno (alle ore 20, 30) viene proposto l’incontro di preghiera di Lectio Divina, l’ultimo dell’anno pastorale, la cosa più importante che facciamo dopo la messa della domenica. Relatrice Laura Verrani.

Portarsi Bibbia, quaderno e penna per non lasciare che tutto si perda...

 

INTELLIGENZA  ARTIFICIALE

 

Ci vengono proposti due incontri per conoscere ciò di cui quasi ogni giorno parla il telegiornale: l’intelligenza artificiale. Relatori saranno i professori universitari Marco Mazzaglia e don Luca Peyron, tra i maggiori conoscitori dell’argomento.

Gli incontri si tengono alle ore 21 presso Casa Ramello, la seconda data è venerdì 10 maggio. E’ necessaria l’iscrizione (gratuita) perché i posti sono scrupolosamente limitati per questioni di sicurezza. Per informazioni ed iscrizioni (aperte anche a chi non ha partecipato al primo incontro) rivolgersi a Sara (3467583401) o a don Dario Bernardo M. in orario d’ufficio cioè dopo la messa feriale.

 

PROVE  DI  CANTO

 

Un Maestro di musica sta aiutando da qualche mese i nostri cantori. Quando su questo Emmaus c’è scritto “prove di canto”, dalle ore 10, 20 alle ore 10, 30 le prove di canto saranno estese a tutti coloro che sono in chiesa. Cerchiamo di partecipare!

 

ESTATE  INSIEME

 

Stiamo progettando l’estate. Chi desiderasse partecipare agli esercizi spirituali o alla vacanza comunitaria lo comunichi al più presto a don Dario Bernardo M. così da poter organizzare i tempi ed i luoghi.

 

CONTI

 

Gestione ordinaria dal 1° gennaio al 31 marzo 2024

 

- Entrate: questua festiva 377; per messe 150; nel cestino dei libri 73; questue della messa feriale 82; candelieri 28; offerta per la chiesa: 10; varie offerte per i fiori 97; in suffragio di Antonio (Nino) Debernardi Venon 100; offerta in suffragio di Giuseppe Massa Tofo: 200; varie offerte in buste anonime 50; offerte per il materiale distribuito 140; “In ricordo dei miei nonni” 40; offerte per l’ulivo: 79; ceri del triduo: 47; totale 1.473 euro.

- Uscite: spese di sacrestia (ostie, candele, ecc.) 31 euro; manutenzione e pulizia ordinaria del complesso religioso 742; per l’Emmaus 80; per altre fotocopie 17; remunerazione predicatori, confessori e preti forestieri 100; per l’Emmaus trimestrale 180; per la pulizia della chiesa 180; tasse e bollette varie 843; per i fiori 20; pulizia annuale delle caldaie 100; per la scuola di canto: 100; per i fiori di Pasqua: 155; totale 2.548 euro.

- Totale entrate 1.473 euro; totale uscite 2.548; passività di 1.075 euro che viene saldato con il gruzzolo del deposito sul conto postale della Rettoria.

- Per i monasteri poveri: questue delle messe feriali che precedono l’adorazione 99 euro; buste 50; totale 149 euro.

- Per il riscaldamento della chiesa e dei vari locali si sono spesi 552 euro; raccolti 625 euro (buste anonime: 60; offerta 10; con le questue mensili delle messe 373; “tesoretto” accumulato precedentemente di 182 euro); avanzo quindi di 73 euro che vanno in un nuovo “tesoretto” per il futuro.

- Per la chiesetta della Madonna del salice: dal candeliere dell’altare della Madonna 17 euro.

- Per la missione in Africa con la Chiesa Protestante, contro la cecità, raccolti nel candeliere dell’altare del Sacro Cuore 29.

- Grazie all’iniziativa dell’impegno mensile, si sono raccolti ben 410 euro che sono stati accantonati per i piccoli cantieri di manutenzione ordinaria (ad esempio abbiamo speso per vari piccoli cantieri, vedi finestra) e per le emergenze.

- Sul conto corrente postale offerte: 10 euro.

- Raccolti nella messa feriale della Conferenza della San Vincenzo e destinati ai poveri da essa accompagnati: 434 euro (di cui 234 euro raccolti in avvento).

- Piccolo cantiere di mantenimento della chiesa (spesi 2.300 euro): affitto di don Dario Bernardo M. della casa canonica: 600 euro; offerte varie 173; lotto tutto pagato!

- Per il restauro del grande Crocifisso dell’abside: offerta 25 euro; altro piccolo lotto tutto pagato!

- Accantonamento per i lavori all’esterno del nostro centro religioso: “Saletta del libro” 99 euro; lotteria di Natale (2023) 448; offerta 10; in totale accantonati 557 euro.

- Per la caldaia della chiesa: offerta 500 euro.

 

Si ricorda ai Lettori che il 10 % di tutto ciò che si raccoglie in chiesa viene destinato ai poveri (a Malanghero, in Italia, nelle missioni, ecc.).

 

GRAZIE  di cuore a tutti i Malangheresi ed a coloro che frequentano la nostra bella chiesetta per la loro corresponsabilità e generosità.

Vostro don Dario Bernardo M.

oblato benedettino

 

RIPRESA  DEI  LAVORI

 

Finalmente dovremmo essere in grado di riprendere i lavori di restauro del nostro centro religioso che questa volta riguardano l’esterno (sia per estetica che per sicurezza).

Per questo il “Consiglio degli Affari Economici” della nostra comunità ha deciso di riprendere in maggio la lotteria, la raccolta mensile in chiesa di fondi a questo progetto destinati (anche con buste apposite).

Inoltre un amico benefattore della nostra comunità ha deciso di raddoppiare di tasca sua le offerte che verranno raccolte mensilmente durante le messe.

Ci dovrebbero essere dunque tutte le condizioni necessarie, speriamo che il cantiere possa partire presto…!

 

AVVISO  DI  CARITA’

 

Per decisione del gruppo Missionario-caritativo tutto ciò che raccogliamo dal candeliere dell’altare del Sacro Cuore viene devoluto per il progetto con il quale aiutiamo l’Africa a lottare contro la cecità. Alla stessa iniziativa viene devoluto come sempre ciò che raccogliamo il giorno della solennità del Sacro Cuore.

 

QUARESIMA

 

In quaresima abbiamo raccolto per i poveri ben 82 chili di cibo, 18 chili di detersivi e due libri; in totale quindi 100 chili di materiale! Sempre per le persone in difficoltà sono arrivate offerte per 70 euro, subito girate al gruppo Missionario-caritativo.

Grazie a tutti di tanta generosità.

 

PROGETTO  AMBIZIOSO

 

Per rendere sempre più fruibile il grande e prezioso tesoro della Liturgia delle Ore, preghiera ufficiale della Chiesa e quindi di tutti noi cristiani, grazie al lavoro meticoloso e preciso di suor Maria Silvia e di Pippo vengono pubblicati alcuni opuscoli riportanti un’antologia delle letture patristiche.

Il primo di questi è già uscito in occasione della quaresima (e molti lo hanno gustato), il secondo, riguardante il tempo “forte” pasquale viene distribuito dalla domenica di Pasqua. Sono in programma altri volumetti con le letture proposte per il tempo feriale (più opuscoli perché il materiale è molto), per le feste dei santi, altri poi verranno tratti dal breviario domenicano, da quello monastico, da quello eremitico ed è già in lavorazione una raccolta di scritti di “testimoni della fede”.

Tutto ci aiuti e ci stimoli a cercare il volto di Cristo.

 

USCITA  COMUNITARIA

 

Per domenica 2 giugno tenetevi liberi perché ci viene proposta un’uscita comunitaria! Visiteremo Casalvolone (affreschi medievali), l’abbazia di San Colombano a Biandrate e l’abbazia benedettina di San Nazzaro Sesia (dove celebreremo messa). Per informazioni ed iscrizioni rivolgersi a don Dario Bernardo M.

 

L’ANNUARIO

 

Già da qualche settimana è apparso sul sito l’annuario della nostra comunità.

Per conoscenza delle varie realtà della comunità e per comodità di tutti verrà presto distribuito pure in versione cartacea.

Ai responsabili dei gruppi verrà consegnata una copia con la rubrica telefonica dei vari appartenenti ai gruppi stessi, con la viva raccomandazione di non diffondere i dati sensibili in esso contenuti (i numeri di telefono…).

 

AGENDA  COMUNITARIA

 

Domenica 5: ore 10, 30 ed ore 18 messa, raccolta per la ripresa dei lavori di restauro del nostro centro religioso;

lunedì 6: ore 18 messa;

martedì 7: ore 18 messa, ore 21 ottavo incontro di formazione;

mercoledì 8: ore 18 messa;

giovedì 9: ore 20, 30 messa alla Madonna del salice, inizio del triduo della festa;

venerdì 10: ore 18 messa alla Madonna del salice, ore 21 incontro formativo sull’intelligenza artificiale;

sabato 11: ore 20, 30 celebrazione mariana alla Madonna del salice;

domenica 12 festa della Madonna del salice: ore 10, 30 messa con processione, ore 18 messa in San Grato;

lunedì 13: ore 18 messa, a seguire incontro della commissione per la preparazione dell’incontro del 19 maggio;

martedì 14: ore 18 messa;

mercoledì 15

giovedì 16: ore 8, 30 messa;

venerdì 17: ore 8, 30 messa;

sabato 18

domenica 19: ore 9, 30 prove di canto, ore 10, 30 messa, a seguire adorazione breve, ore 15 inizio del momento comunitario su san Charles de Foucauld (iscriversi!), ore 17, 15 adorazione, ore 18 messa;

lunedì 20

martedì 21: ore 18, 30 Conferenza di San Vincenzo “Beato padre Lataste”;

mercoledì 22: ore 20, 30 celebrazione della Parola con tradizionale benedizione delle rose nella festa di santa Rita;

giovedì 23

venerdì 24: ore 20, 30 messa, a seguire adorazione eucaristica fino alle ore 22;

sabato 25

domenica 26: ore 10, 30 messa con battesimo, ore 17 “Fraternità Charles de Foucauld” ore 20, 30 messa alla Madonna del salice, a seguire fiaccolata per la fine del mese di maggio.

 

L’ufficio della rettoria è aperto dopo ogni messa feriale o in qualsiasi altro momento previo appuntamento telefonico: 011.089.20.84 (per funerali: 347.788.21.32).