9.JPG20.JPG16.JPG1.JPG28.jpg26.jpg4.JPG32.jpg25.jpg14.JPG12.JPG13.JPG15.JPG10.JPG31.jpg30.jpg6.JPG3.JPG19.JPG18.JPG5.JPG23.jpg2.JPG17.JPG27.jpg7.JPG8.JPG22.jpg29.jpg21.JPG11.JPG24.jpg

Emmaus Novembre 2023



Circolare pastorale della rettoria San Grato in Malanghero. Novembre 2023. Anno XXIII n° 12

sito internet della comunità: sangratomalanghero.it

 

PERCHE’  TANTA  INGRATITUDINE?

 

Chi di noi, dopo aver aiutato una persona con tutto il cuore, non ha sperimentato almeno una volta nella vita l’ingratitudine? Perché capita questo? Un tentativo di risposta...

 

Non capisti mai, o sconosciuto, perché ripagai la tua devota amicizia e la tua delicata assistenza dapprima con ringraziamenti sempre più tenui e poi sottraendo gradualmente la mia presenza da te, per non essere costretto a ringraziarti ed infine con il silenzio che seguì la nostra separazione definitiva.

Avevi curato la mia anima malata. Ma per curarla vedesti la mia malattia, conoscesti il mio segreto, è per questo che fuggii da te.

Perché, sebbene quando i nostri corpi riemergono dal dolore noi baciamo per sempre le mani compassionevoli che ci diedero l’assenzio, mentre tremiamo pensando all’assenzio, curare un’anima è una faccenda diversa, perché vorremmo cancellare dalla memoria le parole dette con tenerezza, gli occhi che indagano e restare per sempre nell’oblio, non tanto del dolore in se stesso quanto della mano che lo ha alleviato”.

Harlan Sewall

 

LECTIO  DIVINA

 

Venerdì 17 novembre (ore 20, 30) viene proposto l’incontro di preghiera di Lectio Divina, la cosa più importante che facciamo dopo la messa della domenica. Relatore don Luca Carrega professore della Facoltà Teologica. Tema proposto per i primi incontri: alcuni brani evangelici. Portarsi Bibbia, quaderno e penna per non lasciare che tutto si perda...

 

CONCERTO

 

Domenica 29 ottobre alle ore 19 i ragazzi allievi del liceo Cavour di Torino ci regalano in chiesa un concerto di musica classica. La partecipazione è gratuita.

 

DARE  VOCE  A  TUTTI

 

Per dare voce a tutti coloro che frequentano la nostra bella chiesetta domenica 22 ottobre ci è stato presentato e distribuito un semplice questionario preparato dal Consiglio Pastorale della comunità. Siamo caldamente invitati a ricordare di leggerlo, pensarci, compilarlo e restituirlo (in sacrestia o in ufficio parrocchiale) entro domenica 19 novembre. A tutti è rivolto l’invito a partecipare con questo piccolo gesto concreto alla vita comunitaria senza rimanere passivi nei confronti di ciò che ci riguarda tutti.

 

ALCUNE  NOVITA’

 

Passata la festa patronale di san Firmino che segna l’inizio delle varie attività pastorali della nostra comunità, vengono presentate alcune novità pensate dal Consiglio Pastorale per l’anno 2023/24.

Il questionario distribuito ad ottobre è una di queste.

 

- “Scuoletta di preghiera”: parte questa iniziativa che come dice il nome non ha grandi pretese se non il criterio fecondo della continuità. Saranno puntate di appena venti minuti e si svolgeranno nei giorni feriali una volta dopo la messa delle ore 18 ed una volta dopo la messa delle ore 20, 30 per dare a tutti gli interessati la possibilità di parteciparvi.

 

- Ai genitori che chiedono il battesimo dei loro bimbi verrà chiesto un periodo di “catecumenato” (messa della domenica, alcuni incontri formativi con il diacono e sua moglie) per introdursi alla vita di comunità.

 

- Quando non viene celebrata la messa feriale per più di tre giorni di seguito i ministri provvedono ad organizzare la liturgia della Parola per permettere alla comunità di riunirsi in preghiera.

 

- E’ stato preparato un volantino che viene dato di volta ai parenti del defunto per chiarire le regole che si è data questa comunità in merito alle sepolture.

 

- Per alcune proposte formative saranno proposti dei siti su internet in modo che ciascuno possa vederli secondo la propria comodità: è difficile trovare relatori che vengano da noi con i nostri numeri piccolini…

 

- Il libro sulla storia di Malanghero è ormai esaurito (2.000 copie…!); verrà pubblicato sul sito ed in cartaceo di volta in volta suddiviso in parti tematiche.

 

- Stiamo preparando un volantino di presentazione spirituale se non addirittura teologica della nostra chiesetta.

 

- E’ stato proposto una volta alla settimana dopo la messa di soffermarci per un momento di condivisione sulle letture del giorno.

 

VISITA  ALLE  NUOVE

 

Sabato 4 novembre alle ore 15, 15 ci viene proposta la visita al sito museale dell’ex carcere “Le Nuove” a Torino.

Il biglietto d’ingresso costa 5 euro, chi ha la tessera musei non paga. La visita dura circa due ore.

Informazioni ed iscrizioni (indispensabili) presso don Dario Bernardo M.

 

RICORDIAMO

 

Ricordiamo nella preghiera la figlia di Paolo e Lidia che, con il nome religioso di suor G. Cecilia della Trinità, ha fatto la professione perpetua dei voti domenica 15 ottobre.

Vivremo per lei una novena di messe.

 

CONTI

 

Gestione ordinaria dal 1° luglio 30 settembre 2023.

 

- Entrate: questua festiva 363; per messe 84; nel cestino dei libri 70; questue della messa feriale 79; candelieri 26; offerte del coro Emmaus 100; varie offerte per i fiori 107; “Per grazia ricevuta” 20; varie offerte in buste anonime 100; “Per le necessità della chiesa” 200; offerte per i ceri della Madonna di Oropa 121; “Un piccolo ringraziamento per la preghiera e la vicinanza” 50; in occasione di un matrimonio 300; offerte per il materiale distribuito 38; totale 1.658 euro.

- Uscite: spese di sacrestia (ostie, candele, ecc.) 30 euro; manutenzione e pulizia ordinaria del complesso religioso 650; per l’Emmaus 60; per altre fotocopie 24; per la pulizia della chiesa 115; bollette varie 810; per i fiori 100; totale 1.789 euro.

- Totale entrate 1.658 euro; totale uscite 1.789; disavanzo quindi di 131 euro che viene pagato con il conto dell’impegno mensile.

- Per i monasteri poveri: questue delle messe feriali che precedono l’adorazione 76 euro; buste 85; totale 161 euro.

- Per la chiesetta della Madonna del salice: dal candeliere dell’altare della Madonna: 15 euro.

- Per la missione in Africa con la Chiesa Protestante, contro la cecità, raccolti nel candeliere dell’altare del Sacro Cuore: 15 euro.

- Grazie all’iniziativa dell’impegno mensile, si sono raccolti ben 330 euro che sono stati accantonati per i piccoli cantieri di manutenzione ordinaria e per le emergenze (ad esempio con questo fondo abbiamo pareggiato i 131 euro di passività dei conti trimestrali).

- Sul conto corrente postale offerte: 30 euro.

- Raccolti nella messa feriale della Conferenza della San Vincenzo e destinati ai poveri da essa accompagnati: 261 euro.

- Rifacimento pavimento della cappella feriale (spesi 7.918 euro): lotteria di settembre 145 euro; affitto di don Dario Bernardo M. della casa canonica 600; “Per il pavimento della cappella feriale ricordando il nostro amato Adriano nel settimo anniversario della morte” 100; in totale 845 euro.

- Piccolo cantiere di mantenimento della chiesa (spesi 2.300 euro): raccolta di luglio 137 euro; offerta 20; raccolta di agosto 155; raccolta di settembre 153; offerta 21 euro; in totale 486 euro.

- Per il restauro del grande Crocifisso dell’abside: offerta 100 euro; avanzo esercizi spirituali 85; avanzo vacanza comunitaria 60; parte del regalo del trentennio di messa 100; in totale 345 euro.

 

Si ricorda ai Lettori che il 10 % di tutto ciò che si raccoglie in chiesa viene destinato ai poveri (a Malanghero, in Italia, nelle missioni, ecc.).

 

GRAZIE  di cuore a tutti i Malangheresi ed a coloro che frequentano la nostra bella chiesetta per la loro corresponsabilità e generosità.

 

Vostro don Dario Bernardo M.

oblato benedettino

 

FORMAZIONE

 

Da martedì 7 novembre riprendono gli incontri di formazione. Informazioni ed iscrizioni (assolutamente necessaria) presso don Dario Bernardo M.

 

AGENDA  COMUNITARIA

 

Domenica 29: ore 10, 30 ed ore 18 messa; ore 19 concerto (vedi finestra);

lunedì 30: ore 18 messa;

martedì 31: ore 18 messa (non prefestiva);

mercoledì 1° novembre solennità di tutti i Santi: unica messa alle ore 10, 30;

giovedì 2: ore 20, 30 messa con il ricordo dei defunti dell’anno pastorale, a seguire rosario comunitario mensile;

venerdì 3: ore 18 messa, “Scuoletta di preghiera”;

sabato 4: visita comunitaria al sito museale delle carceri “Le Nuove” (vedi finestra);

domenica 5: ore 10, 30 ed ore 18 messa, dopo la messa del mattino incontro dell’Apostolato della Preghiera, raccolta per il riscaldamento;

lunedì 6: ore 20, 30 messa;

martedì 7: ore 18 messa, ore 21 primo incontro di formazione (vedi finestra);

mercoledì 8: ore 20, 30 messa, “Scuoletta di preghiera”;

giovedì 9: ore 8, 30 messa;

venerdì 10: ore 8, 30 messa;

sabato 11

domenica 12: ore 10, 30 ed ore 18 messa;

lunedì 13 ore 20, 30 messa, a seguire adorazione eucaristica fino alle ore 22, momento aperto a tutti, in particolare ai membri del nuovo Consiglio Pastorale;

martedì 14: ore 18 messa a seguire Conferenza di San Vincenzo “Beato padre Lataste”;

mercoledì 15 e giovedì 16: nessun impegno comunitario;

venerdì 17: ore 20, 30 incontro di preghiera di Lectio Divina;

sabato 18

domenica 19: ore 10, 30 ed ore 18 messa, dopo le messe proposta “Domenica insieme...”, termine ultimo per la restituzione del questionario;

lunedì 20: ore 18 messa;

martedì 21: ore 18 messa, a seguire riunione per la riedizione del libretto sul rosario e commissione preghiera dei fedeli;

mercoledì 22

giovedì 23: ore 20, 30 messa, a seguire Consiglio Pastorale della comunità;

venerdì 24: ore 8, 30 messa, ore 16, 30 messa all’RSA;

sabato 25: ore 16, 30 riunione della redazione sito per lo studio dei questionari;

domenica 26: ore 10, 30 ed ore 18 messa, al mattino incontro della “Fraternità Charles de Foucauld”.

 

L’ufficio della rettoria è aperto dopo ogni messa feriale o in qualsiasi altro momento previo appuntamento telefonico: 011.089.20.84 (per funerali: 347.788.21.32).

 

Si ricorda lunedì 27 alle ore 20, 30 messa, a seguire Gruppo Liturgico.