22.JPG1.JPG8.JPG6.JPG15.JPG5.JPG7.JPG12.JPG2.JPG13.JPG21.JPG18.JPG11.JPG16.JPG14.JPG9.JPG4.JPG20.JPG19.JPG17.JPG3.JPG10.JPG
×

Attenzione

Questo sito utilizza cookies tecnici e sono inviati cookies di terze parti per gestire i login, la navigazione e altre funzioni. Cliccando 'Accetto' permetti l'uso dei cookie, cliccando 'Rifiuto' nessun cookies verrà installato, ma le funzionalità del sito saranno ridotte. Nell'informativa estesa puoi trovare ulteriori informazioni riguardo l'uso dei cookies di terze parti e la loro disabilitazione. Continuando nella navigazione accetti l'uso dei cookies.

Visualizza la normativa europea sulla Privacy.

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione è reversibile.

Emmaus Novembre Dicembre 2020

 

 

Circolare pastorale della rettoria San Grato in Malanghero. Novembre-dicembre 2020. Anno XX n° 12

sito internet della comunità: sangratomalanghero.it

 

FORTUNATAMENTE  DIO  NON  E'  UN  SANTO...!

novembre mese della santità

 

Come sono contenta che Dio non sia un santo!

Se un santo avesse creato il mondo, avrebbe creato la colomba, non il serpente. Ma come avrebbe creato la colomba? Non l’avrebbe creata “maschio e femmina”, non avrebbe osato creare la primavera che turba ogni carne del mondo. E tutti i fiori sarebbero bianchi! Dio sia lodato! Dio ne ha fatto di tutti i colori!”.

Marie Noël

 

MESSA  IN  SICUREZZA

 

         Alla porta della chiesa e sui banchi un foglio ci spiega le norme per celebrare la messa in sicurezza. Ricordo che i posti disponibili sono contingentati in una quarantina e che occorre arrivare non all’ultimo momento (e mai in ritardo...!).

         Queste norme rimarranno in vigore almeno fino al 3 dicembre. Se si arrivasse ad un nuovo blocco si ricorda di fare riferimento al nostro sito per restare in qualche modo in collegamento con la comunità.

 

REGISTRAZIONE

 

         Alcune persone residenti fuori dal nostro comune e quindi impossibilitate a venire in chiesa alla domenica hanno chiesto "di non essere abbandonate".

         Per questo, pur non essendo le omelie di don Dario assolutamente di qualità eccelsa, ma per tenere un collegamento comunitario circa ciò che si sta meditando insieme, verranno registrate e messe a disposizione sul sito in una apposita cartella.

 

ADORAZIONE  IN  SICUREZZA

 

         L'adorazione eucaristica (uno dei momenti più importanti della vita della nostra comunità) nei giorni feriali (quella “lunga”) viene sdoppiata nei mesi invernali da novembre in poi, in due turni: uno dopo la messa delle 18 (quindi dalle 18, 30 circa, alle 19, 30), l’altro dopo la messa delle 20, 30 (dalle 21 circa alle 21, 30 a causa del "croprifuoco").

 

Se si desidera partecipare ad uno dei due turni occorre prenotarsi comunicandolo (anche solamente con un sms a don Dario Bernardo M. perché i posti in cappella feriale sono contingentati solamente a 9).

 

LINEE  GUIDA  DELLA  COMUNITA'  DI  SAN  GRATO

IN  OCCASIONE  DEL  COVID  19

 

decisi dal Consiglio Pastorale della Comunità

 

         Con l'arrivo della stagione fredda il portone della chiesa viene tenuto chiuso. Siamo pregati di disinfettare accuratamente le mani visto che per entrare occorre toccare le maniglie delle porte.

 

         In chiesa occorre tenere la mascherina che copra bene bocca e naso.

 

         E' raccomandata la puntualità per aver tempo di sistemarsi in sicurezza; se arrivare in ritardo è sempre un disturbo, lo è soprattutto in questi tempi di pandemia.

 

         Per il momento la Curia non permette ancora (giustamente) di andare a portare la Comunione agli ammalati o di andarli a visitare quindi il nostro gruppo "Carezza di Dio" e don Dario B. M. si limitano a sentire le famiglie per telefono per una vicinanza di amicizia.

 

         Vengono sospesi gli incontri ed il momento conviviale della fraternità fratel Charles de Foucauld e della Comunità san Benedetto.

 

         I vari gruppi saranno invitati all'adorazione eucaristica non più in settimana, ma alla domenica (in base alla possibilità di uscire dal comune di residenza). L'adorazione nei giorni feriali (quella "lunga") viene sdoppiata nei mesi invernali da novembre in poi, in due turni: uno dopo la messa delle 18 (dalle 18, 30 alle 19, 30), l'altro dopo la messa delle 20, 30 (dalle 21 alle 21, 30 per il "coprifuoco"). Se si desidera partecipare ad uno dei due turni occorre prenotarsi comunicandolo (anche solamente con un sms a don Dario Bernardo M. perché i posti in cappella feriale sono contingentati solamente a nove).

 

         Per ora, le poche attività ancora sopravvissute in Comunità, termineranno i loro incontri alle 21, 30 per permettere il rientro a casa di tutti.

 

         La Lectio Divina ed i momenti formativi sono momentaneamente sospesi.

 

         L'apertura delle due chiesette della Madonna del salice e di Santa Lucia sono sospese. Per aiutare il pagamento delle bollette e delle spese vive, a ciascuna viene dedicata una raccolta in una messa domenicale.

 

         La "Saletta del libro" in avvento non potrà essere organizzata perché è impossibile igienizzare i libri se vengono toccati per essere consultati.

 

         Se si arrivasse ad un nuovo blocco si ricorda di fare riferimento al nostro sito per restare in qualche modo in collegamento con la comunità.

 

         Per non riempire troppo la nostra piccola chiesetta, per il momento di contingentazione viene rimessa in calendario la messa serale alle ore 18 in quelle feste che cadono in settimana (Immacolata, Natale, Epifania...).

 

         Il Gruppo Liturgico per i turni dei lettori non si incontrerà in presenza, ma fratel Roberto (responsabile) farà in modo di raccogliere le disponibilità anche in relazione al fatto di non poter uscire dal proprio comune di residenza.

 

"Il tesoro in vasi di creta"

 

         Dal 22 novembre (giorno in cui è prevista la messa di trigesima) verranno pubblicati a cadenza mensile degli opuscoli con gli appunti personali delle predicazioni di suor Bénédicte Marie. Questo appuntamento mensile fisso, ci accompagnerà per un lungo periodo è potrà essere fonte preziosa di ricca riflessione. "Il tesoro in vasi di creta" sarà il titolo di questa serie.

         Gli opuscoli non hanno prezzo, ciò che si raccoglie viene utilizzato per stamparne altre copie.

 

SUOR  LORENA  SCRITTRICE

 

         La nostra suor Lorena è diventata pure scrittrice! Con altri Autori infatti ha pubblicato il libro intitolato "Registro (s)connesso" riflessioni sulla Didattica a Distanza (edito da Edizioni Dignità del Lavoro di Cosenza).

         Il testo è quanto mai di attualità visto il periodo che siamo chiamati a vivere! Chi lo desiderasse può richiederne copia in ufficio parrocchiale (costo 12 euro).

 

LE  DUE  CHIESETTE

 

         Come abbiamo detto, per il momento le due chiesette della Madonna del salice e di Santa Lucia sono chiuse. Tuttavia le bollette continuano ad arrivare...!

         Per questo ciò che si raccoglie al mattino della festa dell'Immacolata (8 dicembre) sarà devoluto alla chiesetta della Madonna del salice, mentre ciò che si raccoglie al mattino di domenica 13 dicembre, festa di santa Lucia, è devoluto alla chiesetta omonima.

 

AVVENTO  IN  SOLIDARIETA'

 

         Domenica 29 novembre inizia l'Avvento, il tempo "forte" che ci porterà a celebrare il Natale del Signore.

         Come gli anni passati verrà posto sulla balaustra un cesto nel quale verranno raccolti cibi a lunga conservazione, detersivi e saponi che verranno poi distribuiti dalla nostra Conferenza di San Vincenzo alle persone in difficoltà da loro accompagnate.

 

MESSE

 

Si ricorda che una messa festiva settimanale viene celebrata per la popolazione viva e defunta, una mensile per tutti i benefattori ed una annuale per ciascun prete che ha prestato servizio presso la nostra chiesa ed una per ciascuna suora che ha lavorato all’asilo (preti e suore di cui abbiamo notizia storica).

 

DOMENICA  INSIEME

 

Una volta al mese viene proposta l’iniziativa “Domenica insieme…” che consiste a volte nell’ascoltare un ospite che tiene l’omelia, spesso dopo la messa c’è un momento di adorazione eucaristica o l’incontro con l’ospite stesso.

 

 

AGENDA  COMUNITARIA

 

novembre mese della santità, dicembre mese dell'avvento

 

Domenica 15: ore 10, 30 ed ore 18 messa;

lunedì 16: ore 20, 30 messa;

martedì 17: ore 20, 30 messa, a seguire adorazione eucaristica fino alle ore 21, 30 (prenotarsi, posti contingentati, vedi finestra);

mercoledì 18

giovedì 19: ore 20, 30 messa, a seguire commissione liturgica "Animazione del rosario";

venerdì 20: ore 18 messa;

sabato 21

domenica 22, solennità di Gesù Cristo re, fine dell'anno liturgico: ore 10, 30 ed ore 18 messa (santa Cecilia: auguri ai nostri cantori!);

lunedì 23: ore 20, 30 messa, a seguire incontro del gruppo "Carezza di Dio";

martedì 24: ore 18 messa;

mercoledì 25

giovedì 26: ore 20, 30 messa;

venerdì 27: ore 20, 30 messa, ore 21 incontro gruppo "Insieme in ricerca" (da valutare);

sabato 28

domenica 29, iniziano l'avvento ed il nuovo anno liturgico: ore 10, 30 ed ore 18 messa, iniziativa "Domenica insieme...", al momento di adorazione che segue la messa tutti sono invitati a partecipare, ma in particolare a coloro che fanno parte del "Gruppo adoratori del Santissimo Sacramento" (chi può);

lunedì 30: ore 18 messa;

 

dicembre

martedì 1: ore 18 messa;

mercoledì 2

giovedì 3: ore 20, 30 messa,

venerdì 4: ore 20, 30 messa in onore di santa Lucia per l’inizio della novena;

sabato 5

domenica 6: ore 10, 30 ed ore 18 messa, iniziativa "Domenica insieme...".

 

         L’ufficio della rettoria è aperto dopo ogni messa feriale o in qualsiasi altro momento previo appuntamento telefonico: 011.089.20.84 (per emergenze e funerali: 347.788.21.32).

 

Se si arrivasse ad un nuovo blocco si ricorda di fare riferimento al nostro sito per restare in qualche modo in collegamento con la comunità.

 

NUOVI  CANTIERI

 

         Stiamo pensando ad un rifacimento esterno del nostro centro pastorale.

         Appena ci sarà un progetto preciso saremo tutti accuratamente informati. Sarà pure sostituita la scala che porta al conventino delle Suore. Sarà destinata a questo cantiere ciò che raccogliamo con l'iniziativa dell'impegno mensile.