12.JPG21.JPG13.JPG1.JPG9.JPG11.JPG4.JPG10.JPG14.JPG16.JPG2.JPG3.JPG19.JPG5.JPG22.JPG8.JPG15.JPG20.JPG18.JPG6.JPG7.JPG17.JPG

Emmaus Maggio 2019

 

 

Circolare pastorale della rettoria San Grato in Malanghero. Maggio 2019. Anno XVIII n° 6

 

Sito internet: sangratomalanghero.it

 

DIO  NELLE  NOSTRE  MANI

 

“Siamo stati marchiati dal dolore per sempre. Eppure la vita è meravigliosamente buona nella sua inesplicabile profondità, devo sempre tornare su questo punto.

E se solo facciamo in modo che, malgrado tutto, Dio sia nelle nostre mani...”.

Etty Hillesum

 

UNA  STORIA  INFINITA…

 

Per motivi tecnici che sarebbe troppo lungo spiegare, è nuovamente cambiato il numero di telefono fisso della rettoria; il nuovo numero è: 011.089.20.84.

Usare il numero del cellulare solamente per urgenze (ad esempio per fissare funerali) perché in casa canonica prende poco e se don Dario Bernardo M. è a scuola o in chiesa non può rispondere.

 

SOLIDARIETA’

 

In quaresima abbiamo raccolto ben 87 chili di cibo e 20 chili di detersivi, per un totale di 107 chili di materiale, che verranno distribuiti ai poveri accompagnati dalla nostra Conferenza di San Vincenzo. Alcune persone hanno fatto poi offerte per un totale di 20 euro che vengono utilizzati per comprare altro cibo necessario ai poveri.

Grazie di tutto a tutti!

 

SANTUARIO  DELLA  CONSOLATA

 

Il santuario della Consolata, la Madonna di noi torinesi, è in restauro e ci chiede una mano. Noi, a nostra volta impegnati da anni a conservare e restaurare il nostro centro religioso, non abbiamo molte possibilità.

Ci si può abbonare (al prezzo di 15 euro annuali) al bollettino del Santuario: sarà il nostro modo individuale e comunitario di dare una mano.

Chi fosse interessato alla cosa contatti don Dario Bernardo M.

 

VIA  CRUCIS

 

L'anno passato, sistemando la sacrestia della chiesetta della Madonna del salice, è stata ritrovata una “Via Crucis” ottocentesca in pessimo stato. Le prime quattro stazioni sono state restaurate dal laboratorio del Sermig di Torino e sono state usate per la preghiera in quaresima. Il giorno della festa della Madonna del salice verranno riportate “a casa” in attesa di definitiva sistemazione.

 

AGENDA  COMUNITARIA

 

Domenica 5: ore 10, 30 ed ore 18 messa, festa del beato padre Lataste, “Domenica insieme...”, raccolta per il riscaldamento della chiesa e dei locali della rettoria;

lunedì 6: ore 18 messa;

martedì 7: ore 20, 30 messa, momento formativo “Teologia, storia ed architettura” (che non si è fatto la scorsa volta per motivi di salute di tanti partecipanti);

mercoledì 8

giovedì 9: ore 20, 30 messa ed inizio del triduo alla Madonna del salice;

venerdì 10: ore 20, 30 messa alla Madonna del salice, a seguire Conferenza di San Vincenzo “Beato padre Lataste”;

sabato 11: ore 20, 30 rosario comunitario alla chiesetta della Madonna del salice;

domenica 12: ore 10, 30 messa alla Madonna del salice con processione, ore 18 messa in San Grato (con battesimo);

da lunedì 13 a giovedì 16 nessun appuntamento comunitario;

venerdì 17: ore 20, 30 incontro di preghiera di Lectio Divina;

sabato 18

domenica 19: ore 10, 30 ed ore 18 messa.

 

L’ufficio della rettoria è aperto dopo ogni messa feriale o in qualsiasi altro momento previo appuntamento telefonico 011.089.20.84 per emergenze (ad esempio funerali): 3477882132.

 

GRAZIE!

 

Un enorme  GRAZIE  a nome di tutta la comunità a tutti coloro che hanno curato il triduo (ulivo, fiori, musica, canto, organizzazione, regia, pulizia e “manovalanza”).

In molti hanno potuto pregare bene, in una chiesetta accogliente: questo è il più grande ringraziamento perché questa è la nostra principale vocazione comunitaria.

 

NUOVO  CANTIERE

 

E’ partito un altro piccolo cantiere; esso prevede la sistemazione del cortile piccolo e di alcuni locali che si affacciano ad esso (ad esempio si è realizzata una saletta per accogliere i gruppi della nostra comunità ed un nuovo sgabuzzino), si è sanato dall’umidità il muro della chiesa scavando un intercapedine e convogliando le acque delle grondaie, inoltre si è “rattoppata” la facciata della chiesa, in attesa di lavori più radicali.

 

ETTY  HILLESUM

 

         In fondo alla chiesa, sul tavolino vicino al confessionale, vi sono a disposizione alcune copie della seconda parte dell’antologia degli scritti di Etty Hillesum che ci sta accompagnando in questo anno pastorale.

         L’opuscolo è gratuito, i denari raccolti nel cestino servono a stamparne altre copie.

 

GRAZIE

 

         La nostra Lorenza ringrazia tutti coloro che le sono stati vicini in questi mesi di fatica a causa dei vari lutti familiari.